it
Approvato il decreto “End of Waste” di carta e cartone: un passo avanti nell’economia circolare.

Approvato il decreto “End of Waste” di carta e cartone: un passo avanti nell’economia circolare.

Legislazione

Il Ministro per l’Ambiente ha firmato il decreto End of Waste di carta e cartone, che segue in ordine di te quelli sui rifiuti da prodotti assorbenti per la persona e sulla gomma vulcanizzata granulare. Il Regolamento attua quanto disposto dall’art. 184 ter del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152, che stabilisce che un rifiuto non può più essere considerato…

Continua
L’economia circolare diventa Legge

L’economia circolare diventa Legge

Ambiente e salute

La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legislativo 3 settembre 2020, n. 116 sancisce una tappa importante nel percorso di transizione verso l’economia circolare; il decreto recepisce un pacchetto di misure approvato dall’Ue nel giugno 2018 su rifiuti e imballaggi, e si fonda su quattro pilastri: pile e accumulatori, Raee, veicoli a fine vita, discariche. Il decreto pubblicato va a modificare in maniera sostanziale la parte…

Continua
Dalle Nanoparticelle la soluzione per  depurare le falde inquinate

Dalle Nanoparticelle la soluzione per  depurare le falde inquinate

Eventi e ricerche

La nanoremediation – è una tecnica di bonifica all’avanguardia, che prevede l’iniezione del nanomateriale, in forma di sospensione acquosa, direttamente nella zona contaminata da trattare per eliminare solventi e altri agenti contaminanti. I risultati della sperimentazione di questa nuova tecnologia è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica americana PNAS (Proceedings of the National Academy of Sciences) da un gruppo di ricerca internazionale a cui…

Continua
Nella Circular Farm funghi e ortaggi si producono con i fondi di caffè

Nella Circular Farm funghi e ortaggi si producono con i fondi di caffè

Circular Farm è la prima fattoria che coltiva funghi in fondi di caffè senza l’utilizzo di terra, produce ortaggi nell’acqua insieme alle carpe, e usa gli scarti organici per riscaldare l’acqua e cibare i lombrichi. L’idea nasce da un agronomo, Antonio di Giovanni, ideatore anche della start-up Funghi Espresso, che promuove la coltivazione domestica dei funghi con fondi di caffè…

Continua
Recepito dal Governo Italiano il pacchetto Ue sull’economia circolare

Recepito dal Governo Italiano il pacchetto Ue sull’economia circolare

Ambiente e salute

Il Consiglio dei Ministri riunitosi il 7 agosto scorso ha approvato definitivamente quattro decreti legislativi di recepimento di altrettante direttive europee (il c.d. “pacchetto normativo sull’economia circolare” che ha ottenuto il via libera dell’Ue nel 2018): attuazione dell’articolo 1 della direttiva (UE) 2018/849, che modifica la direttiva 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso attuazione degli articoli 2 e 3 della…

Continua
L’ENEA inventa i distanziatori ecosostenibili per la spiaggia

L’ENEA inventa i distanziatori ecosostenibili per la spiaggia

Viene dal mare la soluzione naturale per fronteggiare le difficoltà organizzative dovute all’emergenza COVID-19 e per poter permettere a molte spiagge italiane di riaprire al pubblico in totale sicurezza. Grazie alla collaborazione tra Enea e l’azienda Ecofibra Design and Technology sono stati realizzati pannelli divisori imbottiti in Posidonia raccolta ed essiccata, per separare gli ombrelloni e creare dei percorsi di…

Continua
Circularity lancia la piattaforma a sostegno dell’economia circolare

Circularity lancia la piattaforma a sostegno dell’economia circolare

Circularity, startup innovativa nata nel 2018, lancia il primo motore di ricerca a supporto dell’economia circolare. Si tratta di una piattaforma digitale che consente di trovare in pochi passaggi i partner migliori per dare nuova vita ai rifiuti e che favorisce lo scambio peer to peer dei materiali, grazie al suo network geo referenziato di imprese industriali che producono scarti, imprese che possono riutilizzare quegli scarti nei loro processi…

Continua
Il petrolio a basso costo rischia di far scomparire l’industria della plastica riciclata

Il petrolio a basso costo rischia di far scomparire l’industria della plastica riciclata

Non categorizzato

La pandemia mondiale causata dalla diffusione del virus Covid-19, come noto, ha avuto conseguenze nefaste oltre che sulla salute della popolazione, anche sull’economia mondiale. Non è stato risparmiato neanche il settore del recupero e riciclaggio dei rifiuti e in particolare quello delle materie plastiche. L’improvvisa e repentina discesa dei prezzi delle materie prime fossili (petrolio e suoi derivati) ha reso…

Continua
Cresce l’utilizzo di asfalti realizzati con pneumatici fuori uso

Cresce l’utilizzo di asfalti realizzati con pneumatici fuori uso

Non categorizzato

Prende sempre più piede anche in Italia l’utilizzo di gomma riciclata da PFU (pneumatici fuori uso); sono infatti oltre 500 i chilometri di strade realizzate con asfalto modificato con gomma riciclata, con un incremento rispetto all’anno scorso di oltre 170mila metri quadrati. E’ quanto emerso da un indagine realizzata Ecopneus, consorzio senza scopo di lucro per la gestione dei Pneumatici Fuori Uso (PFU). Sempre secondo le…

Continua